FELICI ma furlans

pubblicato in: Senza categoria | 0

Mercoledì 22 luglio
Ore 20.30 | Piccolo Teatro Grassi | COMPAGNIE EMERGENTI | FRIULI VENEZIA GIULIA
FELICI ma furlans  – LIVE
di e con Alessandro Di Pauli e Tommaso Pecile
produzione Associazione Felici ma furlans

 

FELICI ma furlans – LIVE è uno spettacolo multimediale scritto e interpretato da Alessandro Di Pauli e Tommaso Pecile, ideatori e autori della prima Serie Tv sull’Homo furlanus. I due sceneggiatori accompagnano gli spettatori in un divertente excursus negli aspetti e nelle contraddizioni della friulanità contemporanea.
Un’ora e mezza tra dialoghi, monologhi, letture drammatizzate, interazione con il pubblico… il tutto intervallato dai video della Serie Tv che sta spopolando sul web. I video proposti, girati rigorosamente in marilenghe, verranno proiettati con i sottotitoli per renderne accessibile la visione anche ai diversamente friulani.

Alessandro di Pauli, laureato in Filosofia e ricercatore in Scienze teatrali presso l’Università Autonoma di Barcellona, è autore di testi teatrali realizzati da diverse compagnie europee (tra le quali Envision Theater – UK, Cadmium – FR, ServidiScena – IT) e di monologhi teatrali da lui stesso interpretati (Cinque sogni erotici…; Romeo e Giulietta – un viaggio nella storia dell’arte; Gestispontanei…).
E’ inoltre fondatore assieme ad Anna Gubiani di MateâriuM – laboratorio di nuove drammaturgie e collaboratore della Scuola Holden di Torino per la quale realizza il corso “Scrivere una web series”.
Tommaso Pecile si è formato come attore con Claudio Mezzelani, Massimo Somaglino, Giuliana Musso, Ferruccio Merisi, Claudia Contin, Aldo Vivoda, Hector Malamud (AR), Daniel Heuline (FR), Jürgen Müller (D) e dal 2002 si occupa di scrittura e regia.Tra i suoi testi: Don Chisciotte, un sogno(2007, Miglior spettacolo al festival nazionale “Un castello di risate” di Gorizia 2008 ed unico spettacolo italiano ospite della rassegna di danza di Sibiu (RO), capitale europea della cultura 2007) ePrime che a rivin cuatri (2009), tragicommedia-pulp in lingua friulana.